Etichette

22 aprile 2020

Colpo di spugna

Nel sacrario di Marzabotto, la sindaca Cuppi: "No a proposta La Russa. 25 aprile rimanga festa della Liberazione"


La proposta del centrodestra e di 
NOTE FACCE DA CULO
La Russa  e Giorgia Meloni di 
dedicare la data del 25 aprile alle 
vittime di tutte le guerre e in particolar 
modo del Covid 19, sostituendo 
la celebre canzone partigiana con 
la canzone del Piave, la presidente del Partito Democratico ha le idee chiare: “è un tentativo di strumentalizzazione deplorevole, questa data deve rimanere la festa della Liberazione”.

OK. diamo un colpo di spugna ad uno dei periodi più tragici della storia mondiale. Assecondiamo i nostalgici del nazismo e del fascismo, riabilitiamo quel folle di Hitler e il suo alleato Mussolini. Seppelliamo ancora una volta i milioni di vittime .




8 commenti:

  1. Sono i discepoli di Almirante che ogni anno andava a Predappio con la moglie Assunta a piangere sulla tomba di Mussolini.

    RispondiElimina
  2. Cara Cristiana, io la penso come l'amico Gus, il resto tutti lo sappiamo...
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Se ne inventano mille... sciacalli sempre e comunque! :)

    Moz-

    RispondiElimina
  4. Da 26 anni (dal primo Berlusconi) i tentativi di cancellare la memoria del 25 aprile si son fatti sempre più forti sbattendo contro una sempre più forte resistenza di chi vuole mantenere quella memoria.
    Lo festeggerò sempre anche dovessi rimanere solo io.

    RispondiElimina
  5. Vorrebbero cancellare una parte della storia col malcelato intento di ricacciarci, prima o poi, dentro l'incubo nazi-fascista. Troppo blande le istituzioni con questi nostalgici-revisionisti.Mi manca tanto Sandro Pertini che li avrebbe già conciati per le feste.

    RispondiElimina
  6. Passa questa spugna che è meglio..
    meno male che siamo in democrazia.
    Maurizio

    RispondiElimina
  7. Sono alla frutta, sempre più convinta.

    RispondiElimina
  8. Fascisti che cercano visibilità uscendo dalle fogne perché pure i ratti li schifano

    RispondiElimina

ANONIMI :NO