Etichette

29 giugno 2021

 I primi ricordi? Già a due anni e mezzodi Annalisa Bonfranceschi Repubblica

Una ricercatrice da anni impegnata a capire le radici più profonde della memoria, mette insieme i risultati di diverse ricerche. A caccia dei ricordi più lontani

Quasi tutti i miei ricordi infantili, dai 3 ai 3 anni e mezzo, riguardano le volte in cui ho visto mio padre  che, essendo francese, la maggior parte dei suoi impegni erano  appunto  in Francia. Ricordo che una volta lo incontrammo a Torino e un pomeriggio io e mia nonna andammo a vedere il film con Stanllio e Ollio, che per me sono sempre rimasti  Cric e Croc , Poi ricordo l'ultima volta che ho visto mio padre, a Milano, quando lo guardai scendere le scale e poi corsi sul terrazzo; nevicava e lo vidi che mi mandava un bacio, prima di salire sul taxi. Un altro ricordo, riguarda un attacco aereo mentre io e la mamma andavamo da Rapallo a Genova : dovemmo scendere dall'auto e lei, prendendomi in braccio si tuffò in  un campo pieno di ortiche. Voi avete di ricordi che scaturiscono dalla memoria infantile?










26 giugno 2021

L'ONTA



Sono sempre stata un'appassionata di Formula 1, ovviamente della Ferrari. Una fan nel vero senso della parola. Un anno rinunciai ad andare a Trinitad, perchè non trasmettevano le due gare di quel periodo e "ripiegammo " su Miami.

Vedere , la settimana scorsa una Ferrari doppiata, mi ha fatto venire il magone. Chi me lo fa fare? La speranza ! Ma anche oggi , durante le qualifiche per la pole Lclerc si è classificato settimo e l'altro pilota Sainz dodicesimo. Non riesco a immaginare cosa stia succedendo all'interno della Ferrari, ma deve essere un gran casino.

Ho deciso di fare il 'tifo' per la Red Bull, pilotata da M. Verstappen che sembra l'unico a dare del filo da torcere a Hamilton, Mercedes

L'ONTA












Sono sempre stata un'appassionata di Formula 1, ovviamente della Ferrari. Una Fan nel vero senso della parola. Un anno rinunciai ad andare a trinitad, perchè non trasmettevano le due gare di quel periodo e "ripiegai " su Miami.

Vedere , la settimana scorsa una Ferrari doppiata, mi ha fatto venire il magone? Chi me lo fa fare? La speranza ! Ma anche oggi , durante le qualifiche per la pole Leclerc si è classificato settimo e l'altro pilota Sainz dodicesimo. Non riesco a immaginare cosa stia succedendo all'interno della ferrari, ma deve essere un gran casino.

Ho deciso di fare il 'tifo' Per la Red Bull Pilotata da M. Verstappen che sembra l'unico a dare del filo da torcere a Hamilton, Mercedes







 M. Verstappen 

BABBEL?

 https://it.babbel.com/it/magazine/20-minuti-studio

Come imparare una lingua studiando 15 minuti al giorno

Per quanto tempo è necessario studiare per diventare fluenti in una nuova lingua? Col metodo Babbel, bastano 15 minuti al giorno!
Quando abitavo in Svizzera, ho conosciuto una coppia di russi e lei mi propose di darmi lezioni di russo   Che lingua  ostica, piena di regole grammaticali , con  declinazioni con si casi e tre generi, maschile femminile e neutro. Poi tornammo in Italia e qualcosa mi ricordo ancora e vedendo questi annunci , istintivamente mi chiedo : 15 minuti al giorno, ma per quanto tempo? Nessuno ne fa parola.


25 giugno 2021

Quello che vorrebbe 'i pieni poteri'

 

Omofobia, Salvini e la legge di Orban: "Ogni Stato libero di decidere, non capisco le intromissioni". E sul Ddl Zan: "Senza dialogo non passa" e io sto col vaticano. «Io me la sono letta la legge ungherese – sostiene il leghista – e credo che ogni Stato possa decidere su cosa insegnare a scuola. Non capisco le intromissioni».

Appunto qui c'è il dialogo, l'Italia è una Repubblica e non uno Stato sovranista. Decidere cosa insegnare a scuola è basilare , soprattutto per quanto riguarda la storia che chiaramente  questi sovranisti  mutilerebbero sorvolando sul nazizmo e il fasismo che consegnò anche gli omosessuali ai campi di sterminio.

Oggi siamo in tre, ma vogliamo diventare i primi in Europa». Il leader della Lega, Matteo Salvini, ha riassunto così l’esito del vertice del primo aprile con il primo ministro ungherese Viktor Orbán e il suo omologo polacco Mateusz Morawiecki. Salvini ha parlato da Budapest, la capitale ungherese che ha tenuto a battesimo quella che sembra una nuova alleanza in vista del voto alle europee del 2024.    Ha dimenticato i fratelli e le sorelle d'Italia

I tre hanno lanciato il progetto di un «rinascimento europeo», un asse fra forze sovraniste per una «visione alternativa a quella di una Unione Europea burocratica e lontana dai cittadini»




 



24 giugno 2021

 Scoperto a Pace del Mela, in provincia di Messina, un panettiere che esercitava abusivamente l'attività di dentista. L'uomo è stato denunciato per esercizio abusivo di professione medica. La guardia di finanza ha anche sequestrato l'ambulatorio privo di ogni autorizzazione e in cattive condizioni igienico-sanitarie. Il finto dentista 55enne effettuava visite e interventi in assenza del titolo abilitativo


Leggendo questa notizia , ho ricordato questa immagine, prelevata dal sito di Veleno Cup3Tin3


23 giugno 2021

GARANTISMO?

 Oggi , a " Quante storie" era ospite  Luigi Manconi,  65 anni, sociologo e docente universitario a Milano è un senatore del Partito Democratico ed presidente della commissione per i Diritti Umani del Parlamento. E' un convinto garantista  dell'ordinamento giuridico che conferisce rilievo alle garanzie giuridiche e politiche volte a riconoscere e tutelare i diritti e le libertà fondamentali degli individui da qualsiasi abuso o arbitrio da parte di chi esercita il potere. . Al g. tradizionale individuale si affianca, in ambito penale, un g. collettivo a tutela delle condizioni di vita e sicurezza della collettività da forme di criminalità comune, politica e organizzata.

Mi ha divertito una sua battuta che, a proposito di garantismo, ha  citato i processi a Berlusconi, aggiungendo subito dopo " mi voglio rovinare e ci metto anche quelli a Salvini"

Il garantismo è, senza dubbio una tutela per coloro subiscono soprusi quando sono in stato di arresto   ( a questo punto è stato fatto il nome di Stefano Cucchi), coloro  che non si possono concedere una valida difesa. Ma non mi ha trovata  d'accordo  quando ha citato la Norvegia quale esempio di garantismo. 

Nel 2016 La giustizia norvegese,  ha dato in buona parte ragione ad Anders Behring Breivik, il neonazista massacratore di 77 persone. Breivik aveva fatto causa allo Stato norvegese, denunciando "condizioni di detenzione inumane". La corte, presieduta dalla giudice Helen Andenaes Sekulic, gli ha dato ragione su questo punto, decidendo che le autorità dovranno al terrorista un indennizzo di 330mila corone norvegesi, cioè circa 35mila euro, per i cinque anni trascorsi in stretto isolamento. Il tribunale ha invece rigettato il secondo punto denunciato da Breivik e dei suoi avvocati, cioè il divieto seppur non assoluto di contatti verso l'esterno. La Repubblica ANDREA TARQUINI






MAH

  Giustapuravirtuosa divinasacra celestialeparadisiaca

In una parola,  Santa,  come la Santa Sede Vaticana 

MADDECCHE?


19 giugno 2021

Non aspettiamo che sia troppo tardi

Proposta legge Zan 

Il testo prevede l'estensione dei cosiddetti reati d'odio per discriminazione razziale, etnica o religiosa (articolo 604 bis del codice penale), a chi compia discriminazioni verso omosessuali, donne, disabili. 

"Gay schifoso", dodicenne bullizzato al parco sulla Colombo per lo smalto alle unghie. Picchiate le amiche che lo difendono







18 giugno 2021

https://video.repubblica.it/tecnologia/tech/genio-o-furbetto-parla-salvatore-garau-che-ha-venduto-una-scultura-invisibile-per-15-mila-euro-si-vede-col-cuore/389406/390123?ref=RHTP-BS-I278612739-P4-S1-T1 
ù Genio o furbetto? L'artista che ha venduto una scultura invisibile a 25.000 dollari La casa d'aste Art-Rite di Milano, specializzata in opere moderne e contemporanee, difende l'autore e l'opera venduta: "Abbiamo venduto il niente? Sì, ma affermare che il niente sia il nulla è sbagliato, basta rileggere la filosofia dall'Antica Grecia in poi",Sbarcate prima a New York con "Afrodite piange" e poi a Milano con "Buddha in contemplazione"  "Ciò che mi ha smosso è stata la pandemia perché - conclude Garau - il senso dominante per strada era l'assenza. “Non lo vedi ma è lì; è fatto di aria e anima”, ha detto in un video L’assenza della materia è un atto d’amore verso il non conosciuto e il mistero al quale quasi l’intera umanità si affida.
AFRODITE PIANGE, A NEW YORK
Quella di Milano la immagino così

Più che furbetto, mi sembra un genio , un grande genio, con una dote notevole di persuasione, forte addirittura un ipnotista

  Dimenticavo : a dimostrare l'acquisto e il conseguente possedimento della scultura, all'acquirente rimane di fatto un certificato di garanzia, che testimonia l'archiviazione dell'opera ed è anche l'unico elemento visivo che si trova nel catalogo, dove al posto dell'iconica immagine rimane nel caso di “Io sono” uno spazio bianco.
Mi sembra più una garanzia di dabbenaggine per gli acquirenti.


16 giugno 2021


https://www.repubblica.it/cronaca/2021/06/16/news

 IT96E0103062470000001807112


Padova, mamma muore di tumore a 47 anni e sull'epigrafe fa scrivere l'Iban per le offerte a sostegno della figlia
Enrico Ferro La Repubblica


PADOVA - Sonia Campagnolo, uccisa a 47 anni da un tumore al pancreas, sul punto di morire aveva un'unica grande preoccupazione: la figlia Lisa Campagnolo e il suo percorso di studi alla facoltà di Giurisprudenza a Padova.

So di avere pochi  'seguaci'  e ancor meno commenti. Il mio blog si occupa, principalmente, del sociale , di aneddoti della mia vita e del mio cane. Filosofeggiare lo lascio fare ad altri, più bravi di me.
Quindi so che sarete in pochi a leggere questo post, purtroppo, ma spero che vogliate aiutare  Lisa, in ricordo della sua mamma

 IT96E0103062470000001807112

Grazie



15 giugno 2021

Viaggio con sorpresa

MARRAKESCH
Dopo le recensioni positive del film " Attentato ai tre grandi" mi ero accinta a guardarlo ma, dopo una mezz'oretta, non ce l'ho più. Una gran boiata, a mio parere.Però mi ha ricordato un bellissimo viaggio in Marocco di parecchi anni fa, assieme a due amici con i quali eravamo molto affiatati. Il nostro itinerario : Milano  Agadir Quarzazate Taroudan Marrakech Casablanca. Oltre ad arricchire i nostri occhi di immagini inconsuete e ricche di storia ci siamo veramente divertiti.
Naturalmente, non esistevano ancora i cellulari e appena giunti a Casblanca , da cui saremmo ripartiti il giorno dopo, tentai di telefonare a casa, ma non ci fu niente da fare. Dopo un sonno agitato , durante il quale sognai mia figlia che mi chiamava, dal suo lettino, finalmente partimmo e appena sbarcati, andando in cerca di un telefono mi imbattei in un impiegato della ditta che ci aspettava, contrariamente al programma. Testualmente " Cosa ci fa qui Maurizio?  lui " Paola non sta bene " Io " qualcosa di grave? Lui " No ma tra poco c'è un consulto" Vi lascio immaginare... Era un attacco di appendicite e quel precisetti del suo pediatra, temeva una menengite. Andò poi tutto bene , ma lo spaghetto , se ci penso, è ancora lì, scotto e stracotto. Non è astata nè la prima nè l'ultima volta che ho telepatie del genere.

CHI E'?


Chi la riconosce è bravo, un autentico fisionomista

 



14 giugno 2021

Questa non l'avevo mai vista


Caldo notevole, ieri, e per quanto lo ami, fare una doccia è un gran piacere.  Verso le sei ho spalancato le porte del box-doccia , ho scelto un'acqua tiepida e me la stavo godendo quando, Lilla, ha pensato di raggiungermi, accucciandosi accanto a me . Quando ho chiuso il getto d'acqua,  se l'è  scrollata  di dosso, come usano fare i cani e poi l'ho mandata sul balcone ad asciugarsi. Amore di cane o insofferenza al caldo eccessivo?





13 giugno 2021

Roma nun fa' la stupida|

 https://video.repubblica.it/edizione/roma/chi-e-enrico-michetti-candidato-del-centrodestra-a-roma-evasione-punita-piu-dello-stupro-distanziamento-sociale-da-41bis-e-italiani-vaccinati-come-vacche/389107/389827?ref=RHTP-BH-I305777302-P1-S2-T1

No ai cittadini "da vaccinare come vacche", no alla "lotta all'evasione punita più dello stupro": ecco il Michetti pensiero

Norme più chiare, un rapporto tra Comune e Regione sui rifiuti che non sia da "irresponsabili", una battaglia contro l'evasione fiscale che non sia "punita più dello stupro di gruppo". La critica alla distanza di sicurezza in pandemia, equiparata al regime carcerario di massima sicurezza per i mafiosi. L'invito a opporsi a una fantomatica "dittatura" delle vaccinazioni, imposte al "cittadino suddito". Ecco una selezione delle idee di Enrico Michetti, candidato del sindaco di Roma del centrodestra, in un collage di video di Radio Radio, emittente locale dove è di casa

Il candidato Sindaco di Roma della sorella d'Italia, approvato anche da Salvini




11 giugno 2021

GAFFES

Molti anni fa, ospiti a una cena di un amico architetto , tra pochi intimi,  per l'inaugurazione della nuova casa, ci disse che la vera inaugurazione sarebbe avvenuta quando avrebbe terminato l'arredamento della taverna ; a questo punto , me ne uscii con " M i raccomando, non invitare quei tedescacci " riferendomi ad una coppia che non era presente, di cui lui si vantava di aver inventato e brevettato cure valide contro il cancro   - che solo in seguito fu anche accusato di frode-
Peccato che fosse presente un'altra coppia di tedeschi , clienti dell'architetto. le cui figlie erano amiche della mia. Cercai di chiarire,, ma nonostante i sorrisetti, la coppia presente , da allora , ci ignorò.
Perchè vi racconto questo? Perchè vorrei sapere se anche voi siete sati autori di gaffes.


07 giugno 2021

LA PISCINA

 

DISEGUAGLIANZE Antonello Guerrera Repubblica


45 X 24 m.
La piscina della discordiaPer accedere alla Sky Pool non basterà essere inquilini di uno dei due edifici: bisogna anche essere proprietari di uno degli appartamenti più cari, pagati almeno un milione e mezzo di euro. Gli appartamenti più cari valgono  7/9 milioni di sterline



Quello da 
un milione e mezzo, peso che sia poco più di un monolocale 

La piscina, progettata nell’americano Colorado, fa parte di un complesso abitativo, “Embassy Gardens”, dove non tutti i residenti hanno accesso a essa. Proprio così. Perché solo coloro che hanno pagato gli appartamenti più costosi, da un milione e mezzo di euro in su, possono andare a rilassarsi alla Sky Pool. Gli altri, come ha spiegato al Guardian già mesi fa un residente, Nadeem Iqbal, non possono sfruttarla. Anche perché a noi con appartamenti meno lussuosi, per arrivare a casa, ci fanno entrare nell’edificio da un’altra porta laterale, e non da quella principale. Non a caso la chiamano “la porta dei poveri”

Noi diremmo 'porta di servizio'

 La zona dove si trova la Sky Pool, ovvero a Nine Elms, tra i grigi casermoni di case popolari di Wandsworth e la Battersea della stazione energetica dei Pink Floyd (che sta diventando anch’essa un polo di lusso), è circondata proprio da abitazioni decadenti, piccole, per le classi più povere della città. Insomma, un pugno in un occhio alla lotta alle disuguaglianze. Per questo un furioso Edwin Heathcote, il responsabile del settore architettura del Financial Times, ha scritto sul quotidiano finanziario un articolo dal titolo: “La Sky Pool: un disastro già avvenuto”. Secondo Heathcote "i palazzi della Sky pool che si stagliano sopra le comunità e quartieri impoveriti è il lato più negativo del boom immobiliare di Londra. Questo progetto era stato concesso dal comune per rigenerare l’area. Invece, è accaduto tutto il contrario, con la privatizzazione del suolo pubblico. È un perfetto esempio del disprezzo verso il tessuto urbano e sociale dell’area e simbolo di una certa attitudine del lusso: l’unica cosa che fa per il bene della città è guardare dall’alto in basso”.

Tutto il mondo è paese  e la mafia dei costruttori edili regna anche in Inghilterra



06 giugno 2021

L'ultima vittima

Dall'iniziativa di Daniele Vwezetti 

https://agoradelrockpoeta.blogspot.com/

 Everyday Is The Right Day: "Me And A Gun (Tori Amos)": Lancio Una Proposta...

 Femminicidi, la strage delle donne non si ferma: sono 38 dall'inizio dell'anno, due a settimana

L'ultima

Bruna Mariotto, 50 anni, è stata uccisa dal suocero Lino Baseotto, 80 anni, il 2 giugno 2020 a Spresiano in provincia di Treviso.‍[1]

 

L'omicidio è avvenuto nell'abitazione familiare  quando l'anziano avrebbe avuto un'ennesima discussione con la nuora, Il pensionato, che si è poi suicidato, ha imbracciato il proprio fucile da caccia, regolarmente detenuto, e ha raggiunto la donna in cortile, sparandole addosso. Al drammatico episodio avrebbe assistito la figlia di 13 anni della vittima e nipote dell'uomo.

A proposito di femminicidi. Durante la pandemia è diventato sempre più difficile trovare il coraggio di spezzare il circuito violento e i rischi sono decisamente aumentati, da qui l'idea di un gesto semplice e muto, un segnale convenuto da poter fare durante quella che magari è una videochiamata ad un familiare, ad un conoscente e che così può traformarsi in salvezza.


Si potrebbe indirizzare questo gesto a un dirimpettaio o a un vicino di casa, ma lo capirebbero o penserebbero a un gesto di sgarbo o a un nuovo linguaggio del sesso?



Come può chiedere aiuto una donna in pericolo, reclusa in casa?  In Spagna basta entrare in una qualsiasi farmacia e dire «mascherina 19», in spagnolo “mascarilla 19”, per denunciare la violenza.

Anche l'Italia segue l'esempio. #mascherina 1522" è la campagna lanciata da "Staffetta democratica" per aiutare le vittime di violenza durante l'emergenza coronavirus. É questo il grido di aiuto che sarà raccolto dalle farmacie e da qualsiasi presidio sanitario, facendo scattare l'intervento delle forze dell'ordine. Il nome in codice che in Italia consentirà alle vittime di denunciare l'abuso senza neanche dover fare una telefonata.

E le donne, come potrebbero venire a conoscenza di quest aiuti, se sono recluse in casa, controllate  e magari private del pc, ammesso che lo abbiano?

Tutti palliativi, a mio parere.. L'unica salvezza può venire solo  dalle forze dell'ordine quando , invece di dare poca importanza a un SOS del genere, dovrebbero subito dare inizio ad un'indagine seria e scrupolosa 

Per tutte le violenze consumate su di Lei, per tutte le umiliazioni che ha subito, per il suo corpo che avete sfruttato, per la sua intelligenza che avete calpestato, per l’ignoranza in cui l’avete lasciata, per la libertà che le avete negato, per la bocca che le avete tappato, per le ali che le avete tagliato, per tutto questo: in piedi Signori, davanti a una Donna. William Shakespeare

I partecipanti contro la violenza alle donne



3) POSTO DI BLOGGO DI FRANCO BATTAGLIA 

4) WEB SUL BLOG DI CAVALIERE OSCURO DEL WEB 

5) LILLADORO DI CRISTIANA

6) MYRTILLA'S HOUSE DI PATRICIA MOLL



verde   membri famigliari
                              viola    paartners                                   
WIKIPEDIA






.

- William Shakespeare

05 giugno 2021

JOLIE



Questa è la barboncina nana di mia figlia. E' una scricciola ma riesce a fare salti incredibili, grazie alla sua leggerezza e non affonda neppure, Qui l'hanno trovata oggi,

sulla siepe alta 65cm. 
E' di una simpatia e affettuosità straordinarie e in casa si diverte a percorrere tutte le spalliere dei divani.
E'stato il regalo di mio genero a una delle mie nipoti , ma mi vergognerei a dirvi quanto è costata.
Lo perdono pechè fa molta beneficenza e tratta bene i suoi opera.










 

04 giugno 2021

SIESTA

 Ricordate Christian Jessen? Il celebre presentatore tv, medico e comico inglese, 44 anni, all'inizio della pandemia rilasciò dichiarazioni incendiarie e oltraggiose nei confronti dell'Italia e degli italiani: secondo lui, il lockdown e il "restate in casa" a causa del Covid che aveva iniziato a fare strage nel Paese - e non ancora nel Regno Unito - erano "scuse per continuare a fare la siesta" e non lavorare. 

 " Sono prossimo alla bancarotta" Ha detto  Altri guai anche stavolta causati da improvvide dichiarazioni che però hanno avuto conseguenze ancora più serie. Questo perché un giudice britannico, in una causa civile tra Jessen e la prima ministra nordirlandese uscente, Arlene Foster, ha dato ragione a quest'ultima: non è vero che Foster avesse una relazione extraconiugale, come aveva sostenuto in pubblico Jessen, in un'altra sua controversa e criticata uscita.

Così, ora Jessen deve risarcire con 125mila sterline "Sono soldi che non ho. Vi chiedo dunque di aiutarmi a pagare questo debito", ha scritto il presentatore sui social. Jessen ha aperto un crowdfunding su : https://gofund.me/8fdc553b

Vogliamo dargli un aiutino , dimostrando la nostra superiorità, o continuiamo imperterriti la nostra

siesta?









03 giugno 2021

Chi sono io?

GIORGIA!

https://torino.repubblica.it/cronaca/2021/06/03/news/la_biografia_di_giorgia_meloni_in_regalo_alle_scuole_di_verbania_il_comune_si_oppone_scoppia_la_polemica

Giorgia Meloni in regalo alle scuole di Verbania, il Comune: "Non passerà". Scoppia la polemica


Fratelli d'Italia regala "Io sono Giorgia" agli studenti delle scuole superiori di Verbania e il Comune promette battaglia. Il gruppo dei giovani del partito di Giorgia Meloni ha deciso di consegnare in dono alcune copie del libro della leader di Fdi alle biblioteche delle tre scuole superiori del capoluogo del Verbano-Cusio-Ossola "

L'assessore Riccardo Brezza "strumentalizzare la scuola pubblica per fini politici di parte è quanto di più scorretto si possa fare. Il mio ruolo amministrativo mi impone di scindere il giudizio politico da quello istituzionale, ma questo non mi impedisce di esprimere tutta la mia contrarietà verso questa proposta che non ha alcuna possibilità di essere realizzata. Gli studenti e le studentesse leggono e leggeranno ciò che vogliono, ma non saranno i partiti politici a decidere cosa. Quindi, per quanto di mia competenza, la biografia di Giorgia Meloni continuerà a rimanere fuori dalle scuole verbanesi. Sarebbe la stessa cosa - aggiunge Brezza, ex segretario cittadino del Partito Democratico - se i giovani del Pd regalassero alle scuole il libro di Enrico Letta".   Mariachiara Giacosa Repubblica

Abbiniamoci anche l'autobiografia dei suo pedagogo.

La legge N.5 del 7 gennaio 1929 , a partire dall'anno scolastico 1930-31,ordinò il testo unico, in cui i temi maggiormente ricorrenti erano: la religione, la famiglia, il Re Imperatore, il Duce.

 




 

02 giugno 2021

2 GIUGNO Norberto Bobbio

 https://www.repubblica.it/cultura/2021/05/31/news/norberto_bobbio_ora_e_sempre_antifascisti-303657785/?ref=RHBT-VS-I273288661-P4-S1-T1

Ecco un estratto del discorso, finora mai pubblicato, che il grande filosofo pronunciò per celebrare il 2 giugno del 1976. Una lezione ancora attualissima

Vi è ancora un punto in cui lo spirito della Costituzione è stato continuamente violato: la sopravvivenza del fascismo. Questo marchio d’infamia della storia italiana avrebbe dovuto da tempo essere cancellato

Pericolo più che mai attuale.



01 giugno 2021

Perchè meravigliarsi?

 Fu introdotto nell'ordinamento italiano dopo la strage di Capaci del 23 maggio 1992, nel clima di allarme sociale creato dall'uccisione del magistrato antimafia Giovanni Falcone. Questa è la massima pena prevista dal nostro ordinamento e non consente di accedere ad alcun tipo di beneficio. Ciononostante l'ergastolo riconosce il diritto di beneficiare di permessi premio, semilibertà e liberazione condizionale.

Infatti, Giovanni Brusca, gode di un permesso premio per il Natale 2016 e chissà quanti altri...

Un esempio per tutti

Francesca Mambro, nei vari processi, venne accusata complessivamente di 96 omicidi (comprese le 85 persone morte per la strage di Bologna) e per reati quali: furto e rapina, detenzione illegale di armi, violazione di domicilio, sequestro di persona, ricettazione, falso, associazione sovversiva, violenza privata, resistenza e oltraggio, attentato per finalità terroristiche, occultamento di atti, danneggiamento e contraffazione impronte.Venne quindi condannata complessivamente a nove ergastoli, 84 anni e 8 mesi di reclusione. dopo i processi e le condanne scontò, complessivamente, 16 anni di reclusione in carcere. Nel 1998 venne ammessa al regime di semi-libertà, commutata nel 2002 in detenzione domiciliare speciale.Il 16 settembre del 2008, il tribunale di sorveglianza di Roma le ha concesso la libertà condizionale accogliendo un'istanza presentata dal suo legale, Michele Leonardi, motivata sulla base degli ultimi dieci anni passati in carcere, in cui l'ex terrorista si sarebbe "ravveduta" Dopo i processi e le condanne scontò, complessivamente, 16 anni di reclusione in carcere. Nel 1998 venne ammessa al regime di semi-libertà, commutata nel 2002 in detenzione domiciliare speciale. Idem per il suo sposo, Fioravanti

"Umanamente è una notizia che mi addolora, ma questa è la legge, una legge che peraltro ha voluto mio fratello e quindi va rispettata". Così Maria Falcone, sorella del giudice Giovanni Falcone, ha commentato la notizia della scarcerazione per fine pena di Giovanni Brusca.