Etichette

27 aprile 2020


Coronavirus, Brad Pitt imita il virologo Fauci per irridere le bufale di Trump

L'attore americano ha vestito per lo show televisivo Saturday Night Live i panni di Anthony Fauci, consulente della Casa Bianca nella gestione dell'epidemia di Covid-19. Pitt ha scherzosamente 'tradottto' e analizzato le dichiarazioni più discusse del Presidente Usa sul nuovo coronavirus. In una delle ultime conferenze 
stampa alla Casa Bianca, Trump ha affermato che i ricercatori dovrebbero provare a trattare i positivi
Brad Pitt si è trasformato nell'immunologo della task force Usa Anthony Fauci durante il consueto appuntamento del sabato sera con Saturday Night Live per commentare e ridicolizzare alcune dichiarazioni sul tema coronavirus di Donald Trump. "Il presidente si è preso qualche libertà con le nostre linee guida, quindi questa sera vorrei spiegare quello che cercava di dire", spiega Pitt-Fauci
Durante lo sketch, la regia manda in onda alcuni video con varie dichiarazioni di Trump e, di volta in volta, Pitt-Fauci le commenta. Di fronte all'affermazione del presidente secondo cui "le compagnie avranno i vaccini relativamente presto", il "super esperto della Casa Bianca" commenta: "Relativamente presto è una frase interessante. Relativamente all'intera storia della Terra, certo, i vaccini arriveranno in tempi veramente rapidi. Ma se doveste dire a un amico 'vengo da te relativamente presto' e poi vi presentaste un anno e mezzo dopo: beh il vostro amico potrebbe essere relativamente incavolato". 
In un altro video Trump afferma che "il virus un giorno scomparirà, come per miracolo". "Un miracolo sarebbe fantastico - controbatte Pitt-Fauci - Chi non ama i miracoli. Ma i miracoli non dovrebbero essere il Piano A". In un'altra occasione Trump spiega che "i test sono bellissimi", al che l'attore commenta: "Non so se definirei i test bellissimi, a meno che la vostra definizione di bellissimo non sia quella di un batuffolo di cotone che vi solletica il cervello". 
Scena muta invece, solo un'espressione incredula, di fronte alla proposta di Trump di uccidere il virus con iniezioni di disinfettante. E infine Pitt si toglie parrucca e occhiali e si rivolge direttamente "al vero Dottor Fauci": "Grazie per la sua calma e la sua chiarezza in questo tempo snervante".


Non penso che Trump cercherà di danneggiare Brad Pitt. rischierebbe di perdere molti consensi attaccandolo un idolo degli americani









































































































































































3 commenti:

  1. Ciao Cris, quella dui iniettarsi i disinfettanti è stato il clou di una serie di scemenze senza capo nè coda.
    Come comico Trump sarebbe il massimo! Ma solo come comico

    RispondiElimina
  2. Penso che Trump starà nascosto per un giorno o due. I suoi cercano di non farlo parlare. Ci riusciranno?

    RispondiElimina

ANONIMI :NO