Etichette

28 luglio 2019

Questo il mio pensiero

Salvini, Santanchè , Meloni e molti altri esulteranno nel vedere queste immagini.
Io no e apprezzo  il giudizio dell'Arma L'Arma: metodi inaccettabili
La legge deve seguire un iter  esatto, "l'arrestato deve immediatamente comparire davanti al giudice perché questi decida sulla validità dell'arresto  Complesso delle norme costituzionali di uno Stato che stanno a garanzia delle libertà personali del cittadino."
Ma in Italia,  in questo periodo ,tutto viene  orchestrato ad hoc ed è prevedibile che tutto ciò si trasformerà nell'ennesima campagna dell'odio, mentre non è così che si dovrebbe rendere  onore ad un servitore della Patria , caduto in sevizio.


8 commenti:

  1. Bravissima Cristiana! Concordo con te. Tutto viene orchestrato a dovere. Bisogna stare in guardia su tutto ormai. La dignità della persona come delle istituzioni non viene più, neanche lontanamente, considerata. Chi pubblica dovrebbe stare attento a non diffamare e soprattutto avere la certezza di ciò che sta scrivendo o postando. Quando avremo il vero colpevole se ne potrà parlare e non prima, solo per scoop e notorietà. Bacio e grazie!

    RispondiElimina
  2. C'è poco da orchestrare, a poco a poco si sapranno altri particolari della vicenda ormai abbastanza nota. C'è poco anche da speculare da parte delle tonte e delle finte tonte, nonché da parte di Salvini che dovrebbe occuparsi molto di più dei suoi compiti istituzionali ed esibirsi molto di meno come se fosse un divo del cinema.

    RispondiElimina
  3. A prescindere dalla gravità del reato di cui si è macchiato questo ragazzo, la scena é vergognosa.
    Bendarlo perché? Per dare alla difesa buone armi perché gli venga ridotta la pena?
    Basterebbe seguire i protocolli per evitare di incorrere in errore.

    RispondiElimina
  4. Una vera cretina al servizio del più "forte".

    RispondiElimina
  5. Aggiornamento: i vertici dell'Arma (non sempre) Benemerita stigmatizzano l'accaduto e il responsabile è stato... trasferito(!) ad altro incarico. Il Giudice (sempre imparziale e apolitico) dice che quando l'ha interrogato lui l'imputato NON era né bendato né ammanettato dietro la schiena (e avrei voluto vedere), e aveva persino l'avvocato. La Destra è comunque accanto ai CC. Solo la Sinistra si ricorda che gli imputati non vanno maltrattati. Grande confusione ma, grazie all'azione distruttiva di Salvini, è una confusione che sposta l'Italia sempre più a destra.
    Cara Cri, consoliamoci con la Ferrari... meglio che niente!

    RispondiElimina
  6. la prima cosa che a me viene in mente vedendo questa foto, è la parola 'tortura' (non dovrebbe esseci una legge sulla tortura, in Italia?)

    RispondiElimina
  7. Concordo con te le forze dell'ordine devono far rispettare la legge è non farsi giustizia da soli

    RispondiElimina
  8. Mi preoccupa che in taluni casi ci si preoccupa più di chi ha fatto la foto, che del contenuto (della foto). Della serie: corcatelo pure, ma in rigoroso privato.

    RispondiElimina

ANONIMI :NO