24 marzo 2018

CLONI

https://hermioneat.blogspot.it/
Myrtilla's house di Patricia Moll

La mia partecipazione a " Insieme raccontiamo

CLONI
Le serviva qualcosa di molto particolare per richiamare la loro attenzione su di sé. Qualcosa che li facesse stare a bocca aperta. Finalmente! Così avrebbero finito di dirle che come scienziata valeva zero.
Ci pensò su a lungo poi… poi ecco la soluzione comoda comoda.


Sullo schermo a parete digitò 'riesumazioni' e le apparve Livello -7 sezione 2025.
Attivò l'ascensore supersonico e in in 130 secondi scese al livello indicato ; salì sul nastro trasportatore e seguendo la numerazione giunse alla sezione 2025,ove erano conservati i reperti museali , con le identità dei riesumati , ognuno col proprio curriculum e la trascrizione del DNA.
Scorse l'elenco dei nomi e capì di aver fatto centro. Risalì in superficie e, percorso il finger di connessione, fermò un elitaxi e si fece portare a casa. Bevve un drink alla sua salute poi s'immerse nella lettura olografica scorrendo le schede dei riesumati.
Fortunatamente, già dal 2020/2025 la scienza era tanto sofisticata da poter analizzare reperti umani e poterli collocare in varie epoche e ambienti.Scorse la lista rei riesumati e si sentì elettrizzata leggendo i nomi che conteneva : Leonardo Da Vinci, Lucrezia Borgia, Napoleone, Voltaire, Shakespeare...e poi sportivi artisti scienziati poeti scrittori attori e politici del xx e xxl secolo, quali Picasso, Pitoski, Moravia, Brad Pitt , Robert Deniro e Valerj Bolton --- Hitler, Silvio Berlusconi , Kim Jong-un, Trump , Matteo Salvini e Rosario Tindaro Fiorello . Un altro settore interessante era quello dei personaggi della malavita come Totò Riina o serial killer come Ted Bundy e Manson e tutti coloro che avevano commesso un femminicidio. .Le brillavano gli occhi. Nel mondo del 2380, retto da un cervello elettronico e senza più guerre ci voleva ben altro che il "Roller Ball" per incanalare la violenza, i passatempi e gli interessi del genere umano e lei aveva trovato una soluzione che avrebbe accontentato tutte le tendenze.
Il giorno dopo avrebbe esposto l'idea alla direzione ed era sicura che avrebbero lanciato il nuovo prodotto : cloni di personaggi famosi quali insegnanti da cui imparare, oppure esseri spregevoli, di cui parlavano i libri di storia, da bistrattare per dare sfogo al desiderio di vendetta verso dittatori o assassini.
Personalmente, ne avrebbe scelti due , un clone/ Trump da dileggiare e un clone/Brad Pitt per trascorrere ore piacevoli.

Rosario Fiorello
Presidente
del Consiglio
2020








6 commenti:

  1. Cara Cristiana, credo proprio che devo dire a tutti/e voi, brave/i!!!
    Ciao e buona domenica delle palme con un forte abbraccio.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Carino ma... Pitoski è un bug di Sistema?!?

    RispondiElimina
  3. Me non hai voluto clonare, vero?
    Te ne accorgerai una di queste notti, e non credere che il fiuto ti Lilla possa salvarti, sono in grado di addormentare profondamente un elefante indiano, una scimmia o un gambero in qualsiasi circostanza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io ho il mio clone ed è Joe Rollino che fu l'umo più forte del mondo

      Elimina
  4. La scelta di Brad Pitt per trascorrere ore piacevoli, è molto femminile. Io preferirei Angelina Jolie 😄
    Felice domenica, un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina