3.01.2018

Barbra Streisand ha clonato il suo cane: "Ora aspetto di vedere crescere i cuccioli"


Barbra Streisand con Samantha, nel post condiviso dopo la morte del suo cane 

Si può fare per 100mila dollari. Miss Violet e Miss Scarlett sono nate dalle cellule prelevate prima della morte a Samantha, il suo amatissimo Coton de Tulear, scomparso nel 2017
L'avessi avuta io questa possibilità per trascorrere la vita con il mio primo cane, fra gli altri ovviamente
Barbra Streisand ha clonato il suo cane: "Ora aspetto di vedere crescere i cuccioli"



















7 commenti:

  1. Io anche mi farò clonare, così da portare il Moz O'Clock nel futuro più iper^^

    Moz-

    RispondiElimina
  2. Si riesce a clonare anche scrittori sfaccendati, poeti incalliti, pittori escerbati da galleristi osceni, mariti fumiganti, accaniti amici di blog? Se così fosse vorrei io cinque cloni di me per angustiarvi ad infinitum.
    Ah ah ah ah ah!

    RispondiElimina
  3. Io vorrei che clonassero l'intelligenza... si può?????

    RispondiElimina
  4. Sicuramente l'animale clonato ha un aspetto fisico come l'originale ma penso che non darà mai le stesse emozioni che procurava il cane da cui è stato clonato. Anche gemelli monozigoti possono essere difficilmente distinguibili, eppure anche se cresciuti nello stesso ambiente, hanno caratteri diversi.
    Felice weekend, un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
  5. Non sò se la clonazione possa essere una soluzione.
    Sono d'accordo con Enrico; l'amore che provi per il tuo animale domestico alla fine è dettato dalle esperienze che vivi con lui.

    RispondiElimina
  6. Il legame col mio primo cane mi cambiò la vita, in meglio, perciò vorrei avere almeno un suo discendente

    RispondiElimina
  7. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina