Etichette

06 maggio 2021

Non è un pesce d'aprile

 Al largo della Normandia si è aggravata la controversia, la Francia aveva minacciato un blocco del porto principale dell’isola se i britannici avessero impedito ai suoi pescatori di agire 

Brexit, guerra della pesca con i francesi: Londra schiera 2 battelli da guerra davanti all'isola di Jersey. Parigi invia due navi perlustratrici militari Gli equipaggi dei pattugliatori saranno armati per autodifesa ma le fonti hanno escluso l'uso delle armi anche solo per colpi di avvertimento. Nei giorni scorsi l'Unione europea ha proposto un'estensione di un anno del periodo di transizione per la pesca in modo da poter negoziare un accordo separato nel caso il primo gennaio si arrivi alla definitiva uscita di Londra dall'Ue con un 'No deal'. 


Non ho mai 'amato' gli inglesi e le loro palle regali, ora meno che mai, spero in un ripensamento, da parte loro, sul no deal.

Voi da che parte state ? 


7 commenti:

  1. Dalla parte dei pesci. Se proprio devono pescare che trovino un accordo, mettendo da parte la grandeur e l'insularità.
    O vogliamo tornare ai tempi di Napoleone e di Wellington?

    RispondiElimina
  2. Dalla parte dell'Europa e quindi contro gli inglesi. Detesto le monarchie.

    RispondiElimina
  3. Mi sa che è dai tempi di napoleone che hanno voglia di riprendere la guerra quei due stati
    😀

    RispondiElimina
  4. È una cosa troppo grande per definire da che parte stare: speriamo solo che l'Europa non faccia la solita, pessima figura.

    RispondiElimina
  5. Saranno pure antipatici; le loro beghe monarchiche faranno pure andare di corpo; c'avranno pure la lingua più brutta d'Europa dopo il Tedesco; però, da quando sono usciti dall'UE, hanno risolto problemi che, se fossero rimasti, starebbero ancora lì come siamo noi a dibatterci come pesci fuori dall'acqua con la pandemia, i recovery plan, nella puzza dei paesi della destra quasi fascista di Austria, Ungheria e forse tra poco pure Spagna, con l'Italia rosicchiata da una mezza dozzina di mafie organizzate e non. Chiamiamoli fessi sti Inglesi. Intanto hanno quasi risolto il problema delle vaccinazioni; non hanno il dramma di una colossale disoccupazione come l'abbiamo noi in Europa e vincono pure tutti i campionati europei di calcio. Io non lo so...

    RispondiElimina
  6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  7. Concordo con Mariella la situazione è troppo complessa per poter esprimere un parere e soprattutto prendere posizione in modo netto a favore di uno dei due Stati

    RispondiElimina

ANONIMI :NO