Etichette

29 aprile 2021

Nel senso di confusione

 Il leader della Lega, Matteo Salvini, ospite di ‘Non è l’Arena’ su La7, non esclude l’ipotesi che il prossimo Presidente della Repubblica possa essere Silvio Berlusconi.

Gianfranco Rotondi, che è corso a dichiarare: “Berlusconi è stato il fondatore della Seconda Repubblica, del bipolarismo, del centrodestra”. “In questo momento – ha continuato Rotondi – il centrodestra è maggioranza elettorale nei sondaggi e nel ‘sentiment‘ del Paese. L’elezione di Berlusconi al Quirinale sarebbe naturale, legittima e pacificatrice. Sarebbe, sarà”.

 In questo caso, già pronto il nome che sostituirà 'Quirinale' 'BORDELLO'. O ne avete uno migliore?

6 commenti:

  1. Il vecchio porco, raccattato da Draghi, sfugge al processo fingendosi malato.

    RispondiElimina
  2. Berlusconi al Quirinale è una barzelletta demenziale con un tocco di macabro.

    RispondiElimina
  3. E perché non Ruby Rubacuori la famosa nipote di Mubarak?
    Dico io
    😬

    RispondiElimina
  4. To', il puttaniere avrebbe fondato la "seconda repubblica". Mi sono perso la nuova Costituzione, tutte le celebrazioni e i festeggiamenti quando l'Italia è diventata la "seconda" repubblica!
    Bah. Il puttaniere l'unica cosa che ha fondato è la sua personale repubblica del bunga bunga, della quale è già presidente a vita.

    RispondiElimina
  5. Abbiamo avuto diversi tipi di Presidenti della Repubblica, dal Parigiano Pertini al socialista, al democristiano e giù di lì. Ci manca il presidente pregiudicato, evasore fiscale e puttamiere per chiudere il cerchio, ce lo vogliamo far mancare?

    RispondiElimina

ANONIMI :NO