Etichette

16 giugno 2020

METODI

De Donno, il prof della terapia al plasma che piace a Salvini. E fa impazzire "il popolo del web"

"Io sono molto franco: c'era e c'è la volontà di nascondere questo trattamento. Se guardate i media si parla solo di vaccino, mentre il trattamento al plasma non costa quasi nulla. Una certa parte politica ha cercato di zittirmi ".È una sorta di Davide che combatta i Golia delle multinazionali farmaceutiche (che preferiscono la strada "costosissima" del vaccino a quella più semplice e più economica proposta da De Donno . Matteo Salvini, che, non a caso, lo ha voluto accanto a sé in molte uscite pubbliche e che, ogni volta che può, racconta De Donno come esempio.

Come non ricordare il Dr. Di Bella (?) e il metodo " Stamina" di Vannoni (?)
.Tutti vittime delle Multi Internazionali Farmaceutiche?
Avete pareri pro o contro?



8 commenti:

  1. E' una malattia nuova, bisogna studiare tutto. Vittimismi o paranoie non aiutano.

    RispondiElimina
  2. In realtà anche la terapia al plasma sta venendo studiata un po' ovunque. Quindi direi che non c'è nessun gomblotto! Con Di Bella mio zio malato di tumore si era rimesso in piedi, non sarebbe guarito, è ovvio, ma vissuto un po' meglio credo di si. Vannoni invece...
    Per cui, non credo alle multinazionali, ma nemmeno ai gomblottisti, ogni caso, ogni esperienza dovrebbe essere valutata serenamente.
    Per il resto che dire?

    RispondiElimina
  3. Non conosco la terapia al plasma,quindi non saprei,aspettiamo.Saluti

    RispondiElimina
  4. Di certo la vicinanza con Salvini non gli fa una buona pubblicità, non gli garantisce serietà, tutt'altro... :o

    Moz-

    RispondiElimina
  5. Cara Cristiana, per me è una novità! Staremo ha vedere che cosa succede.
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso 

    RispondiElimina
  6. Nelle Marche la si sta studiando, e si sa che poca simpatia infonde il re del Papeete ai Pesaresi, di sicuro da quello che si sa è meno costosa delle altre terapie, ma se davvero avesse l avvallo di Salvini…. perché non viene studiata in Lombardia ? Che è la regione di gran lunga più disastrata d' Italia da questo punto di vista ? Ed in Lombardia la Lega regna sovrana da 40 anni…. quindi mi sorge un dubbio : non è che il padano stia solo facendo qualsiasi cosa ,purchè sia contaria al governo e stop ? E poi a dirla tutta, temo che ne sappia di più di mojito che di coronavirus.

    RispondiElimina
  7. Il problema come sempre è la politicizzazione di tutto, ovvero esattamente i metodi come tu dici. Non si discute sul fatto che una cura al plasma come pure un vaccino potrebbero avere la propria efficacia, quanto sul metodo in cui le nformaziini vengono utilizzate. E anche qui l’ignoranza della Lega o dei pentastellati porta come sempre a voler fare di tutta l’erba un fascio e a non tenere conto che le reazioni delle persone a una cura piuttosto che a un’altra possono essere differenti, perché l’organismo non è uguale per tutti. Ciao Cri

    RispondiElimina
  8. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina

ANONIMI :NO