Etichette

29 ottobre 2018

IMPRENDITORIA



Sta prendendo sempre più piede in Inghilterra il fenomeno delle Naturist Cleaners: donne delle pulizie vere e proprie che però svolgono il loro compito interamente nude..Ma quali sono i prezzi per avere una di queste naturist cleaner a casa propria?Le ragazze sono pagate fino a 50 euro all’ora, 26 euro se invece svolgo il loro lavoro con i vestiti addosso. Tuttavia le regole del servizio parlano chiaro: guardare ma non toccare. Il cliente, infatti, deve comportarsi come nei bar da pole dance.



 A Roma  invece, la baby doll a domicilio. E' quasi umana: 3 ore di giochi hot a 60 euro.Due romani danno vita alla prima agenzia che noleggia baby doll in purissimo silicone. Prezzi modici e qualità garantita



maschio o donna androgina?
  








13 commenti:

  1. Faranno successo facendo cadere ancora più in basso la società 😞.

    RispondiElimina
  2. Costa assai. Chiama un maschietto in andropausa.
    Ciao Cri.

    RispondiElimina
  3. Contando che di pervertiti ce n'è sempre in abbondanza, penso che questi faranno affari fintanto che la concorrenza non comincerà a diventare troppo agguerrita.

    RispondiElimina
  4. Il silicone mi fa senso, ma le pulitrici inglesi ci hanno visto lungo.
    Non so, però, quanto i padroni di casa resisteranno davvero senza toccare.
    Il confine con la prostituzione mi sembra sottilissimo.
    Ma il corpo è loro... Che facciano quel che vogliono.
    E poracci quelli che sono disposti a pagare tanto per guardare e basta.
    Non sarebbe meglio noleggiarsi un film porno?

    RispondiElimina
  5. Non potevo esimermi dal commentare questa notizia,
    la cosa che mi ha più sorpreso sono i 26 euro per le pulizie "vestite", più che i 50 per le pulizie nuda.


    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bisogna vedere vestite come, comunque :D Ricordo una vecchia puntata di Desperate Housewifes in cui una veniva pagata per fare le normali faccende di casa in lingerie ed essere ripresa da una webcam..

      Elimina
    2. Perché, di solito ti esimi?
      Ecco perché non passi mai :-):-):-)

      Elimina
    3. Hai ragione, vedrò di passare maggiormente :).

      Elimina
  6. Trovo i due soggetti furbi e chi si rifugia in questi "servizi" triste e patetico.

    RispondiElimina
  7. Sai cosa mi "spaventa" di più ? Pensare di conoscere qualcuno di questi poveracci e non immaginarlo neanche lontanamente.

    RispondiElimina
  8. Mi ritengo fuori cincorso, ma con me ai miei bei tempi non avrennero avuto fortuna le scopatrici nude. Eh no! Se una donna si presenta svestita e profumata, nmmeno la tocco, ma se invece veste veli e ti lascia vedere e non vedere sarebbe stata una bella lotta infilarsi tra quei veli.
    Mignottone che puliscono nude, ma quando mai. Solo a quei frocioni degli inglesi possono venire verte idee merdaiole.

    RispondiElimina
  9. Ma ti garantiscono che sia una naturist cleaner che stazzi almeno 90, 60, 90? Metti che l'agenzia ti mandi, che so, 'na cozza tipo Filomena la Racchia... C'è la possibilità di immediato recesso? Facci sapere.

    RispondiElimina

ANONIMI :NO