Etichette

23 febbraio 2021

ETTORE il cane che chiede perdono

Ieri Lilla mi ha fatto un dispetto : all'ora in cui le preparo la pappa c'era Paola  e ho ignorato i movimenti e gli inviti che mi invia verso la una,
 cascasse il mondo; Il  suo ultimatum consiste nel  recarsi nella stanza più lontana, la camera da letto, e abbaiare ripetutamene, a brevi intervalli. Nel pomeriggio, mi sono accorta che mi aveva lasciato una chiara protesta, una pipì. L'ho chiamata e sgridata duramente , insultandola più volte con l'epiteto che detesta : BRUTTA. L'ho poi ignorata apertamente e quando mi sono seduta sul divano , ho finto di non vedere i segnali di pace che mi lanciava, tirando il mio braccio verso di lei  o appoggiandomi il muso sul seno e manfrinate varie.. Ho fatto fatica a non sorridere , ma quando ce vo' ce vo'. Per questo  ho ricordato il video che ho postato.





3 commenti:

ANONIMI :NO