Etichette

17 gennaio 2021

ASPETTANDO LE CONSEGUENZE, SE CI SARANNO

8 commenti:

  1. Comunque le multe le hanno date.Buona domenica.

    RispondiElimina
  2. Passa un poco di tempo ma le conseguenze ci saranno e non solo di salute. Ciao Cri.

    RispondiElimina
  3. Se hanno soldi da buttare... buon divertimento. Io lì non c'ero

    RispondiElimina
  4. E' giusto difenderele proprie idee ma in questo momento non mi pare il odo giusto.
    Ce ne accorgeremo tra un poco di tempo quando i numeri torneranno a salire e già ora non sono bassi

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina

  6. onestamente a fronte di questo caso io so di tanti altri dove i ristoratori hanno aperto, con tutte le precauzioni del caso, e con clienti che sono andati. Multe? A volte, ma l'avvocato per ricorrere è gratis. Io credo che non rendersi conto di certe assurdità sia difficile. Per es: ultimo dpcm, è assodato che se io che vivo e risiedo a Genova ho una seconda casa ovunque in Italia perfino a Cosenza, e voglio con il mio nucleo familiare convivente, raggiungerla è nel mio pieno diritto! Però se io abitassi a Busalla e volessi andare a trovare i miei genitori da solo ad Arquata Scrivia, quello mi viene vietato. Allora qualcuno mi spiega perché ci sarebbe più rischio a fare neanche 20 km da solo a vedere i miei mentre non ci sono problemi a prendere un treno ed andare magari in 5 marito, mogie e tre figli under 14 nella seconda casa di Cosenza partendo da Genova?

    RispondiElimina
  7. E soprattutto non pensate che sia più giusto difendere il diritto a vedere i propri cari piuttosto che quello di farsi un viaggetto nella seconda casa con tutti quanti gli appartenenti ad un nucleo familiare convivente ovunque sia e prescindendo da qualunque colore sia quello assegnato alle due regioni In questione ossia quella di partenza e quella di arrivo

    RispondiElimina

ANONIMI :NO