Etichette

05 agosto 2020

Quando si accende la lampadina

L'ultima incombenza, prima di coricarmi, è quella di riempire di acqua fresca le due ciotole della mia cagnòla, una in cucina e l'altra in camera da letto.
Ieri sera, la solita rutine  : mi corico verso mezzanotte e leggo, almeno due ore. Lilla si sdraia dall'altra parte del letto a due piazze.Quando spengo la luce, tutto tace, mentre la notte scorsa, è scesa dal letto ed ha abbaiato. 'Bevi!' le ho detto, perchè, a volte chiede il permesso. Dopo il secondo 'bù' ho riacceso la luce e vistala vicino alla porta mi sono alzata e mi ha condotta in cucina facendomi intendere che avevo lasciato scorrere l'acqua nel lavandino." potevi avvisarmi prima" le ho detto, ma poi ho capito : finchè ero sveglia, poteva essere normale, ma durante il sonno, non poteva che essere un'anomalia.
Forte eh?    Rubinetto aperto dimenticato, disastro al piano sotto - RovigoOggi.it

9 commenti:

  1. Che brava la tua Lilla!OLga

    RispondiElimina
  2. Lilla è intelligente ed anche sensibile. Sei fortunata sai?
    Non tutti i nostri amici animali riescono a farci notare dove erriamo.
    Ma lei ha perseverato e tu, essere umano intelligente per natura (almeno così dicono), hai compreso ciò che ti voleva dire. Hai avuto fiducia in lei e nel suo istinto. C'è intesa. Qualcosa di fondamentale che unisce il mondo animale da quello umano. Che bel post, l'ho gradito molto. Ciao Cri, buona serata!

    RispondiElimina
  3. Bravissima la tua Lilla.
    Ciao fulvio

    RispondiElimina
  4. Che poi magari qualcuno obbietta sul fatto che i cani sono i migliori amici dell "uomo"... ovvio che lo sono, e con tanto amore !

    RispondiElimina
  5. Cara Cristiana, l'intelligenza dei cani, supera 100 volte l'uomo...
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina

ANONIMI :NO