I BLOG CHE SEGUO

16 settembre 2020

Leggendo una notizia...

 

Una circolare ai prefetti è allo studio - a quanto di apprende - per evitare che si formino assembramenti ai seggi in occasione del voto di domenica e lunedì prossimi e facilitare le categorie più deboli. Volontari della Protezione civile verranno impiegati fuori dagli edifici dove si voterà per agevolare l’afflusso degli elettori.In questa occasione non è consentito - causa Covid - l’accesso degli elettori negli edifici con la conseguente formazione di file nei corridoi, ma si dovrà attendere fuori, dove volontari della protezione ci e forze dell’ordine daranno la precedenza ad anziani, donne incinte e soggetti deboli per l’accesso ai seggi.

Una regola del genere ci sarebbe voluta quando la Signora Rita Levi Montalcini si recò alle urne nel 2006 dichiarando che avrebbe votato per Prodi e finì nel tritacarne della politica italiana e non le vennero risparmiate aspre critiche ma soprattutto insulti dai quali la ricercatrice premio Nobel si è sempre difesa con stile e fermezza. Nel 2001 il comico e leader politico Beppe Grillo definì la ricercatrice torinese una "vecchia puttana", parlando del suo Nobel e delle case farmaceutiche che a suo dire avrebbero favorito il riconoscimento. Grillo incassò una querela per diffamazione aggravata chiusa due anni dopo col patteggiamento e il pagamento d'una multa di 4mila euro. Nel 2011 Umberto Bossi in un comizio  a Ponte di Legno, disse: "meglio Scilipoti che quella scienziata, la Montalcini".Fu il giornale della Lega Nord, la "Padania", a scrivere  che il Governo Prodi era tenuto in piedi anche dalla presenza e dal voto di alcuni senatori a vita, a titolare "La ricetta di Nonna Rita  una badante per il governo". Anche il lùmbard Roberto Castelli attaccò la Montalcini gettando ombre sull'utilità dei finanziamenti al suo "European Brain Research Institute", invece Francesco Storace,  prima del voto sulla manovra economica, ebbe a dire "La Montalcini? Le porteremo a casa le stampelle". Infine Calderoli : quando ieri ho visto la Montalcini votare, ho detto ‘allora è viva’. L’hanno tolta dal microonde e l’hanno scongelata. Prodi, tutti i giorni, sta in piedi con il microonde.

Anche sapendo che la Politica è una 'faccenda ' assai sporca, mi chiedo come, a chi occupa le poltrone  al Senato o alla Camera, possa essere permesso di esprimersi in tal modo,verso una donna ,  che sia senatrice oppure no. Mi chiedo anche come possa essere il loro comportamento verso le compagne o le figlie e le nipoti , e magari anche verso le nuore o le vicine di casa. 

Il 9 aprile 2006
La signora Montalcini   - 97 anni-    si è presentata a braccetto di un accompagnatore il quale, vista la lunga fila, ha chiesto alle persone in coda la cortesia di far votare prima la signora. Senza presentare credenziali, solo un gesto di educazione verso un'anziana ipovedente. La risposta poteva essere scontata e invece no.
"Faccia la fila come gli altri", ha risposto un cinquantenne. E così un'altra signora: "Non esiste, anch'io ho fretta di votare". E poi un altro e un'altra ancora: "Non vedo proprio il motivo". Allertato dagli scrutatori, a quel punto è intervenuto il presidente di seggio: "Senatrice, se vuole la facciamo passare avanti". Una gentilezza quasi scontata, che si concede normalmente alle donne in gravidanza, ai disabili, agli anziani. A quel punto però è stato il carattere della Montalcini a prendere il sopravvento: "Grazie presidente, preferisco restare in fila come gli altri. Pazienza".



4 commenti:

  1. Interessante, non sapevo di questa circolare o cmq della volontà di farla. Vedremo davvero, se non l'hanno ancora fatta arrivare sulle scrivanie dei Prefetti, se davvero la faranno, qui di parole ne vedo tante di fatti veri e concreti assai meno.

    RispondiElimina
  2. Governi e rappresentanti di governo scandalosi a proposito della Montalcini.
    Secondo me non se ne farà nulla di questa circolare. Ti dirò dopo il voto.

    RispondiElimina
  3. Una donna colta ed intelligente resta tale anche se gli anni passano (che poi passano per tutti, secondo te se ne saranno accorti?).
    Comunque un grande esempio da porre in estrema evidenza come hai fatto tu.
    Brava Cristiana. Ciao.

    RispondiElimina
  4. Cara Cristiana, da te io trovo sempre delle belle novità spero che siano vere!
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso 

    RispondiElimina