16 giugno 2019

Immagine correlataIeri sera, verso la mezzanotte. ultimo giretto libero per la mia Lilla, nel prato dietro casa ; le poche luci permettono di vedere un ampio tratto di cielo che non manco mai di osservare se densamente stellato come ieri e, udite udite, ho visto una stella cadente, cui ho appiccicato subito un desiderio

Vi ripropongo un post che feci alcuni mesi fa, passato quasi inisservato

Ho letto in una biografia di Vincent Van Gogh Quanto fosse ammaliato dalle stelle che infatti compaiono in molte sue tele. 
"... Guardare le stelle mi fa sempre sognare, così come lo fanno i puntini neri che rappresentano le città e villaggi su una cartina. Perché, mi chiedo, i puntini luminosi del cielo non possono essere accessibili come quelli sulla cartina della Francia? Come prendiamo il treno per andare a Tarascona o a Rouen, così prendiamo la morte per raggiungere
le stelle.  …"
Tratto da una lettera a Theo del 1888
Anch'io amo  le stelle , ne sono calamitata, niente di più suggestivo, per me, come  un cielo stellato in riva al mare o tra le vette , in montagna.
Anni fa , a Siviglia, come non andare sulla darsena a vedere le stelle risplendere sul Guadalquivir, che gli spagnoli chiamano " Guadalquivir delle stelle"  come lo definì G. Lorca nella poesia  " Alle cinque della sera" per la morte di Ignacio?

Credo di non aver mai mancato un 10 agosto quando "si gran pianto nel concavo cielo sfavilla".



  
Per finire e per invogliarvi a perlare delle stelle attraverso ricordi o citazioni, ecco una delle mie canzoni preferite.

12 commenti:

  1. Questa estate, durante il festival del cinema all'aperto della mia città, tra i titoli ci sarà anche l'ultimo film dedicato al grande pittore impressionista interpretato da Wlliem Dafoe. E dato che, non l'ho ancora visto, spero di riuscire a rimediare. Noi, suoi estimatori, dobbiamo a suo fratello Theo l'essere riusciti ad apprezzare il suo genio e le sue opere. Amo le stelle, la luna ed in generale tutto quello che illumina le notti serene. Non sono mai stata a Siviglia ma ricordo esattamente come fosse ieri, una delle più belle notti di San Lorenzo trascorse sotto il cielo stellato di San Gimignano. Un vero e prorpio spettacolo. Ti auguro una serata serena con accanto la tua amata Mila.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lilla non Mila😁😁😁

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    3. PS: Vincent è una tra le più belle canzoni al mondo. Fa parte della colonna sonora che mio marito mi ha dedicato e che ci accompagna sempre durante i nostri viaggi.

      Elimina
  2. Il cielo stellato è stato probabilmente uno dei primi spettacoli a incantare l'uomo e prima ancora il bambino, e a spaventarlo. Come anche il sole, che Van Gogh forse fonde con le stelle.

    RispondiElimina
  3. Le stelle le amo anch'io. Moltissimo.
    Forse non avrei proposto il Van Gogh col suo cielo stellato e neanche la lettera al fratello perché entrambe mi rattristano, visto che dopo due anni si suicida. E fu proprio a Luglio, mese in cui le stelle sono più luminose e belle.
    Ma questa è una mia brutta sensazione. Non è per influenzarti ma solo farti conoscere la mia impressione.
    Adoro le stelle cadenti, starei ore ad attendere lo scintillio per esprime desideri, ovviamente soprattutto ad Agosto.
    La poesia di Lorca non la ricordo, poi passo a cercarla e rileggerla. Bello il viaggio a Siviglia, complimenti.
    Il pezzo musicale non lo conoscevo. Credo sia musica country o folk. Molto bello direi. Quindi ottima scelta.
    Ti abbraccio Cristiana e grazie per questo spensierato ed istruttivo post. Ciao.

    RispondiElimina
  4. Sto commentando ascoltando la bella canzone che ci hai proposto.
    Amo il cielo stellato ma di stelle cadenti ne ho viste poche anche perché dopo un po' che sto col naso all'insù mi piglia un dolore di cervicale 🎇😂

    RispondiElimina
  5. Grande anima e grande pittore. Canzone bellissima la conoscevo. Mi permetto di indicarne un'altra anche se molto diversa ma non meno significativa ed esplicativa della grandezza di Van Gogh. "Mica Van Gogh" di Caparezza.

    RispondiElimina
  6. il cielo tutto aiuta a capire quanto siamo piccoli. e che l'amore non è privilegio per pochi, ma che è di amore che viviamo e possiamo metterne in tutto ciò che facciamo, possiamo fare sentire amati gli sconosciuti. e il cielo diventa bussola

    RispondiElimina
  7. Il fascino del cielo stellato è inarrivabile. Non c'è niente di più suggestivo.

    RispondiElimina
  8. Lo smog, maledetto, nasconde le stelle.

    RispondiElimina
  9. Il cielo stellato è uno spettacolo meraviglioso e magico. Mi richiama alle mente ricordi. Buona serata.
    sinforosa

    RispondiElimina