4.12.2018

Giustizia è stata fatta

Mentre le firme alla petizione per chiedere la sua liberazione sono diventate oltre 240mila, il pastore maremmano sequestrato alla sua famiglia dopo la denuncia di un vicino lascerà il canile. L'avvocata: "In molti hanno testimoniato per lui"

 «Il tribunale non ha avuto problemi ad accettare il nostro ricorso – spiega l’avvocata Venturini – poiché abbiamo  sentenze della Cassazione nelle quali è stato stabilito con chiarezza che un animale d’affezione non può essere considerato un bene sequestrabile».

Ma anche la mobilitazione sui social ha avuto un peso: «Abbiamo raccolto le testimonianze di molti vicini che contraddicono quanto affermato dal querelante – dice l’avvocata – Inoltre il responsabile del canile in cui è stato ospitato Milo ha rilasciato una dichiarazione con la quale certifica che in base alla sua esperienza il cane è un soggetto molto equilibrato, che non mostra comportamenti di disagio e

abbaia soltanto se sollecitato»

E beh, mi par giusto!

10 commenti:

  1. Tutto è bene quel che finisce bene, no? Il cane avrà pensato che i suoi padroni sono andati in vacanza per un po', chissà.
    Sia come sia, quello del cane che abbaia era un puro pretesto; secondo me quella famiglia ha avuto da ridire con quel vicino anche per altri motivi, e quindi le rogne per loro sono tutt'altro che finite.

    RispondiElimina
  2. Visto che funziona?
    Facciamo petizioni anche per i nostri politici, chissà che non so ottenga qualcosa?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Funziona coi cani, ma i "politici" sono immuni...

      Elimina
  3. Cara Cristiana, ecco una notizia che è un piacere leggere!!!
    Ciao e buon pomeriggio con un forte abbraccio.
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. Letto il titolo pensavo ti riferissi alla Juve... ahahah

    RispondiElimina
  5. Ottimo, dunque! :)
    Bella notizia

    Moz-

    RispondiElimina
  6. La cosa assurda è che ci sia voluta la Cassazione per stabilire che un animale d’affezione non può essere considerato un bene sequestrabile.
    Buon fine settimana, un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
  7. Sono proprio contenta. Una buona giornata. Ciao

    RispondiElimina
  8. Ogni tanto una bella notizia, un lieto fine anche nel mondo reale!

    RispondiElimina
  9. PS; sono sicuro di averti commentato anche il post precedente ma non vedo il commento pubblicato. Guarda se per caso è finito in "spam" a volte capita.

    RispondiElimina