Etichette

13 febbraio 2019

Le preoccupazioni di un LEADER coi fiocchi.






Virginia Raffaele invoca Satana durante una delle sue performance al festival di Sanremo conclusosi l’altro giorno! Il messaggio è chiaro, non lascia spazio ad equivoci! Lo abbiamo capito da tempo, ormai, che i media sono usati da Satana per diffondere la sua filosofia tra la gente, e naturalmente per farlo usa i suoi servitori e le sue servitrici!
In veste di esorcista il noto sacerdote Don Buonaiuti ha fatto appello all’attrice comica Virginia Raffaele “perché chiarisca quella che apparirebbe una gag spiritosa ma poi stonata perché sembra non tenere conto della sensibilità di tante persone che soffrono a causa della presenza del maligno. Pur non comprendendo quale fosse l’intento, il ridicolizzare o, ancor più grave, inneggiare il nome di satana in prima serata su Rai Uno, penso sia stato uno scivolone sconcertante. Non si è tenuto conto della fede dei tanti cristiani che seguivano uno dei programmi più amati dagli italiani mancando così di rispetto specialmente alle tante persone che sono realmente oppresse dalle forze del male. Penso sia opportuno che la brava comica Virginia Raffaele spieghi il senso di questa sua esibizione e che si ritorni a riflettere sulle ripercussioni di certe scelte che non possono ritenersi apparentemente banali”.


Capisco e condivido le preoccupazioni espresse da don Aldo Buonaiuto. Non bisogna sottovalutare il problema delle sette sataniche e serve affidarsi agli esperti che ci aiutano a combatterlo. È un fenomeno preoccupante, apparentemente lontano dalla esperienza quotidiana, eppure molto più vicino e più frequente di quanto si pensi. Matteo Salvini

Ecco, fra le tante, una delle preoccupazioni di Salvini. Chissà che fra le ragioni della sua intolleranza verso i migranti, non ci sia il pensiero che gli africani potrebbero esercitare il vudù in  Europa  vendendo bamboline e spilloni .

Altrimenti, non mi spiego come , un Ministro degli Interni , abbia voluto mettere il naso anche in un argomento tanto assurdo.




9 commenti:

  1. Se vuole mi organizzo preparo una bella bambolina vodoo a cui faccio indossare una qualsiasi divisa delle forze dell'ordine italiane. Così per divertirci un po'...

    RispondiElimina
  2. secondo me il Nostro va a zonzo invece di studiare e faticare

    RispondiElimina
  3. Benedetto sia Salvini che ci libera dal Male, da tutti i mali...

    RispondiElimina
  4. C'è stoto un prelato -non ricordo il nome- che ha detto che i disastri ambientali vanno ascritti a Satana. E Bergoglio non ha detto che Satana è un'entità fisica presente fra noi? Questi non ci stanno con la testa.

    RispondiElimina
  5. Nonostante la nota incredulità di Guisito, bisogna ricordare che Raffaele è il nome di un arcangelo, che potrebbe insuperbirsi e sentirsi un Padreterno (come anche San Remo) e finire poi precipitato all'Inferno. Ecco perché sacerdoti e ministri, mossi evidentemente da zelo religioso, sentono il pio dovere di stigmatizzare (in senso metaforico) la donzella (per la verità alquanto scollata e sgambata) che ha allietato il telespettatore soravvissuto alla noia del Festival. Anche Dante, come Salvini e Buonaiuto, sarebbe d'accordo. Che Satana, Lucifero, sia un'entità reale è stato certificato, se non erro, da Paolo VI (cui avrebbe fatto bene qualche canzonetta in più).

    RispondiElimina
  6. Grande Cesare, hai capito la gravità dell'argomento.
    AHAHAH!

    RispondiElimina
  7. il commento di unknown è strepitoso. Io aggiungo che non hanno proprio nulla di meglio da fare questi soggettoni….

    RispondiElimina
  8. Dai ragazzi, datevi una calmata. Cosa c'è di strano? Avete inventato Dio, Gesù, le fesserie della Bibbia, cosa vi costava inventare il lupo cattivo delle favole dei bambini, sto Satana che dovrebbe far scagazzare in libertà tutti i babbei che vi hanno dato retta finora?
    Ma fatevi quattro conti e andate a scagazzare voi per primi.

    RispondiElimina
  9. Pare che Satana abbia abbandonato questo mondo perché ha capito che non è possibile rendere l'Uomo peggiore di com'è.

    RispondiElimina

ANONIMI :NO